Radio Drama – The Birth of Mewtwo – Parte 1

Articolo scritto per il forum PokémonItalianInfo, infatti potete trovarlo anche a questo link !

Il primo film dei pokémon in versione Giapponese é noto come un vero e proprio capolavoro, in primis per le tematiche profonde di cui parla (clonazione – su ispirazione della vicenda della pecora Dolly, che nel periodo in cui fu trasmesso il film faceva molto notizia – concetto di vita e morte e via dicendo), a causa delle quali qui in occidente é arrivato completamente censurato e modificato soprattutto nei dialoghi. Per saperne di più sull’argomento vi consiglio di leggere la mia recensione del primissimo film, in cui spiego ed elenco le varie censure e modifiche :)

Questo film può essere definito un capolavoro non solo per le tematiche che affronta, ma anche per come risulta collegato con la trama della serie animata. Infatti, é l’unico film la cui storia non la si può conoscere solo attraverso lo stesso film, ma anche attraverso un CD audio (e nel caso di noi Italiani anche del prologo mai inserito nella nostra versione del film) che uscì insieme al film intitolato: “Radio Drama – The Birth of Mewtwo” di cui tratta questa nuova rubrica.

Image and video hosting by TinyPic

Tale CD audio parla delle origini della clonazione di Mewtwo, ovvero com’é nata l’idea di creare il pokémon più forte del mondo. Per scoprirlo bisogna tornare indietro di molti anni, ai tempi in cui la madre di Giovanni era a capo del Team Rocket, e Miyamoto, la madre di Jessie, era uno dei membri del Team.

Di seguito, ecco la prima parte del CD Audio. Ho inserito i sottotitoli in italiano, in modo che potete sentire le voci dei personaggi e al tempo stesso capire cosa dicono.

In sintesi:

In questa Narrazione Giovanni, attuale capo del Team Rocket, racconta com’é iniziata tutta la vicenda di Mewtwo.
Ai tempi in cui sua madre era il capo del Team Rocket, un membro del Team Rocket di nome Miyamoto riuscì a trovare una prova tangibile dell’esistenza del pokémon leggendario Mew, tramite una registrazione della sua voce effettuata in Sud America.

Madameboss era una donna piuttosto fissata con il denaro e il risparmio, ma al tempo stesso aveva un rapporto molto amichevole e confidenziale con Miyamoto, infatti durante la narrazione hanno iniziato a parlare dei loro figli e Miyamoto, ad un certo punto, confida al suo capo che ha dovuto dare in adozione sua figlia Jessie. Madameboss, per “consolarla”, le spiega che i bambini “costano solo tanto denaro”, infatti lei considera suo figlio Giovanni semplicemente una seccatura.

Dopo aver sentito la registrazione della voce di Mew, Madameboss ha inviato in Sud America un gruppo di tre persone guidato da Miyamoto. Tuttavia, pare che nessuno di loro abbia mai fatto ritorno a casa.

A questo punto la narrazione si incentra su Miyamoto, dispersa nelle Ande, che nonostante tutto, non vuole arrendersi: deve riuscire a trovare Mew ad ogni costo, perché questo pokémon le frutterà il denaro necessario a far condurre una vita normale a sua figlia Jessie, di cui conserva una foto, sua unica compagnia in mezzo a quella distesa di neve.

Ad un tratto, Mew appare davanti a lei. La donna, presa da un senso di gioia immensa, inizialmente parla con Mew e gli mostra persino la foto di sua figlia…ma una volta ricordatasi che doveva catturarlo, il pokémon é fuggito e Miyamoto, nell’inseguirlo, viene travolta da una valanga di neve.

Per concludere, ecco la raccolta di immagini allegata al CD Audio
Pokénerd

About Pokénerd

Nasce in Umbria nel Giugno 1992. Si appassiona all'Anime Pokémon dagli albori in Italia e segue scrupolosamente ogni episodio. Particolarmente esperta sul protagonista Ash Ketchum, si é documentata su tutto ciò che é possibile conoscere su di lui, arrivando così a gestire l'enciclopedia online Satoshipedia.